Polizza Viaggio per la Namibia

Perché scegliere le nostre polizze per la Namibia

  • Rimborso spese mediche fino a 3.000.000 €

  • Possibilità di coprire anche la rinuncia / interruzione
    del viaggio

  • Assistenza in italiano 24/24h - 7/7 gg

  • Rientro sanitario incluso

  • Copertura per viaggi di durata fino a 100 giorni

  • AXA: il primo brand assicurativo

Tutto quello che dovete sapere prima di partire per la Namibia

Prima di partire per la vostra avventura in Namibia, assicuratevi di essere in regola con i documenti necessari.
Per entrare nel Paese, infatti, è richiesto un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi a partire dalla data di rientro. Il visto non è necessario per viaggi di turismo inferiori ai 90 giorni.

Per ulteriori dettagli riguardanti l’ottenimento del visto o eventuali modifiche a suddette norme, vi invitiamo a visitare il sito del Ministero degli Esteri o contattare direttamente le autorità namibiane presenti in Italia.

La situazione sanitaria

Il livello delle prestazioni medico-sanitarie all’interno del Paese è soddisfacente nella capitale Windhoek, e i farmaci sono generalmente reperibili senza particolari problemi. Tuttavia, dal momento che le strutture private, migliori di quelle pubbliche, presentano spesso ancora superiori, è consigliabile stipulare un’assicurazione sanitaria, in grado di coprire le prestazioni sul luogo ed eventuali operazioni di rimpatrio aereo sanitario o trasporto, nel caso in cui le strutture sanitarie della Namibia non fossero sufficienti.
Il Sud Africa è la destinazione più comune in questi casi.

In caso di malattie improvvise o infortuni, la Centrale Operativa di AXA Assistance vi offrirà un supporto continuo e dedicato, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, fornendovi dettagli sui professionisti più vicini a voi o, eventualmente, organizzare il vostro trasporto presso strutture sanitarie di un altro Paese.

Si consiglia, prima della partenza, di consultare il proprio medico, in modo da effettuare le vaccinazioni ritenute necessarie o trattamenti antimalarici a seconda del periodo e delle zone che deciderete di visitare. In generale, si consiglia di adottare comportamenti igienico-sanitari adeguati e di evitare il consumo di acqua non in bottiglia.

In particolare, se deciderete di visitare le regioni nord-orientali, al confine con l'Angola, prestate particolare attenzione ai contatti con acqua non trattata adeguatamente, dal momento che possono essere presenti focolai di colera, presente endemicamente nella zona.

Scegliere l’Assicurazione Viaggio giusta

Prima di partire, verificate che tutte le garanzie di vostro interesse siano incluse nella polizza che deciderete di sottoscrivere.
Per esempio: sareste rimborsati in caso di ritardo nella consegna del bagaglio, o del volo? Potreste decidere di annullare il viaggio, nella sfortunata ipotesi in cui un vostro familiare sia stato colpito da una malattia improvvisa, e recuperare il costo del viaggio?
Controllate, in ogni caso, le franchigie applicabili sulle spese mediche, i massimali e gli interventi coperti dalle diverse opzioni disponibili.

Come detto, in caso di malattia o infortunio, è consigliabile sottoporsi a cure mediche presso istituzioni private, dove i costi possono facilmente diventare particolarmente alti.
Inoltre, in caso di patologie o incidenti particolarmente gravi, potrebbe essere necessario il trasporto in un altro Paese o in Italia. Per questi motivi è consigliabile dotarsi di un’adeguata copertura assicurativa. Inoltre, in caso di problemi di comunicazione, vi sapremo aiutare fornendovi il prima possibile un interprete.

Per informazioni più precise e dettagliate riguardo le coperture offerte dai nostri servizi, vi invitiamo a consultare il fascicolo informativo e le altre sezioni di questo sito, o contattarci direttamente.

Un'avventura in Namibia

Affacciata sull'Atlantico nella zona meridionale dell'Africa, la Namibia è un Paese unico, che tradisce l'influenza della Germania, della Gran Bretagna e del vicino Sudafrica, dando vita ad un intreccio di culture unico.

La Namibia è uno dei Paesi meno densamente popolati al mondo, il che coincide con una grande varietà e di paesaggi a perdifiato. Durante il vostro viaggio, avrete la possibilità di visitare, ad esempio, il magnifico deserto del Namib, una delle mete più popolari del Paese, dove potrete prender parte ad uno dei tant itour organizzati a bordo di fuoristrada. Il deserto è ritenuto uno dei più antichi al mondo ed è caratterizzato da zone rocciose (a Nord) e sabbiose (a Sud) dove si trovano le dune più alte del mondo, tra cui le celebri Duna 45 e Big Daddy, nella zona di Sossusvlei.

Se non siete amanti della sabbia, non temete: la Namibia ha molto altro da offrire. Per gli amanti della natura, potreste decidere di visitare la zona di Kaokoland, nella Namibia settentrionale, dove potrete ammirare in tutto il suo splendore la grande varietà di animali presenti nel Paese, tra cui rinoceronti, elefanti, orici e giraffe. Gli amanti dei safari avranno di che divertirsi, visitando uno dei tanti parchi naturali presenti nel Paese.

Viaggiare Sicuri in Namibia

La Namibia è generalmente considerato un Paese abbastanza tranquillo, dove il tasso di criminalità registrato non risulta particolarmente elevato. Tuttavia, con l'aumentare della popolarità del Paese come destinazione turistica, si registrano incrementi di incidenti ed episodi di micro-criminalità nei confronti dei turisti, da parte di bande, a volte, anche armate. Per questo, si consiglia di mantenere un comportamento prudente ed evitare alcune zone della capitale Windhoek, in particolare I quartieri sud-occidentali, ed evitare di portarsi appresso oggetti appariscenti e di valore.

Si consiglia, inoltre, di adottare comportamenti prudenti anche per quanto riguarda la flora e la fauna della zona, seguendo i consigli del proprio tour operator o di forze dell'ordine locali.

Se siete in Namibia, vorrete probabilmente prender parte a qualche safari nella zona; cercate di affidarvi solamente a tour operator e agenzie ben note. Allo stesso tempo, se deciderete di noleggiare un mezzo autonomamente, cercate di seguire alcuni consigli per viaggiare in sicurezza: controllate sempre lo stato degli pneumatici, guidate con prudenza e controllate di avere carburante e acqua a sufficienza prima di intraprendere qualsiasi viaggio.

Alcune zone del Paese, in particolare la striscia di Caprivi al confine con Angola, Zambia e Botswana, sono da evitare, dal momento che presentano strade mal tracciate; in questa zona, in particolare, si consiglia di evitare percorsi fuori strada, dal momento che potrebbero esservi ancora presenti mine del periodo di guerra civile nella zona.

Per ulteriori dettagli su particolari zone da evitare o comportamenti da tenere, vi consigliamo di visitare il sito del Ministero degli Esteri, dove troverete informazioni aggiornate sui documenti richiesti per il vostro viaggio, così come informazioni aggiornate sulla situazione nel Paese e consigli su come viaggiare sicuri in Namibia.


In dettaglio:
Centro Operativo

Cosa offriamo

  • 24/7 Assistenza nella tua lingua madre.
  • 24/7 Assistenza Medica e Sanitaria.
  • 24/7 Supporto telefonico.

Relax

Cosa copriamo

  • Rimborso Spese Mediche
  • Trasporto e rimpatrio sanitario
  • Protezione carta di credito
  • Perdita o furto del bagaglio
  • Responsabilità Civile
  • Annullamento del viaggio

Altri consigli:

Prima della partenza - Assicuratevi di avere stipulato una polizza di assicurazione viaggio adatta alle vostre esigenze e al tipo di viaggio che intendete intraprendere. Per qualsiasi dubbio o consiglio non esitate a contattarci.

Durante il viaggio - Portate con voi la polizza di assicurazione riportante il numero di telefono da contattare in caso di emergenza. In questo modo, in caso di bisogno, saremo in grado di aiutarvi al meglio.

Dopo il viaggio - In caso di sinistro ricordatevi di conservare sempre tutti gli scontrini e tutta la documentazione medica. Per qualsiasi dubbio o informazione non esitate a contattare il nostro numero di emergenza attivo 24/7.

AXA Assistance Assicurazione Viaggio

Copertura sanitaria completa per il tuo viaggio in Thailandia | A partire da soli: 3,30€!