Polizza Viaggio per l'Algeria

Perché scegliere le nostre polizze per l'Algeria

  • Rimborso spese mediche fino a 3.000.000 €

  • Possibilità di coprire anche la rinuncia / interruzione
    del viaggio

  • Assistenza in italiano 24/24h - 7/7 gg

  • Rientro sanitario incluso

  • Copertura per viaggi di durata fino a 100 giorni

  • AXA: il primo brand assicurativo

Tutto quello che dovete sapere prima di partire per l'Algeria

La preparazione di un viaggio all'estero non è mai banale, specialmente verso destinazioni esotiche, e anche un piccolo inconveniente potrebbe pregiudicare il vostro soggiorno.
Per questo ci siamo noi di AXA Assistance.

Prima di partire per l'Algeria, assicuratevi di essere in regola con i documenti necessari. Per entrare nel Paese, infatti, è richiesto un visto turistico.
Per ottenerlo, è necessario essere in possesso di un passaporto in corso di validità, aver compilato i moduli necessari e, generalmente, essere in possesso di un'assicurazione sanitaria valida che attesti la capacità di pagare le cure mediche in caso di bisogno.
Per ulteriori informazioni sulla validità residua necessaria del passaporto e sulle modalità con cui fare richiesta per il visto, si consiglia di contattare le rappresentanze diplomatiche algerine presenti in Italia (Ambasciata a Roma e Consolato Generale a Milano), anche se generalmente 6 mesi di validità residua dovrebbero essere sufficienti.

Per ulteriori informazioni di carattere generale, vi invitiamo a visitare il sito del Ministero degli Esteri Viaggiare Sicuri e la scheda relativa all'Algeria.

La situazione sanitaria

Le strutture sanitarie presenti algerine non sono di qualità comparabile a quelle occidentali, anche se buone e presenti in tutto il Paese. Il livello del servizio offerto migliora  nelle cliniche private presenti soprattutto nei centri urbani più popolati. Secondo le stime del Ministero degli Esteri, una degenza in ospedale costa in media un centinaio di euro al giorno, motivo per cui è importante stipulare un'adeguata polizza assicurativa prima di viaggiare in Algeria.

Per quanto riguarda I medicinali è sempre consigliabile preparare prima della partenza un kit di pronto soccorso con i medicinali usati più di frequente, e assicurarsi di avere con sé i medicinali per cure croniche o ottenibili con prescrizione, per i quali potrebbe essere più difficoltoso l'ottenimento presso le farmacie locali.

Per quanto riguarda la situazione sanitaria, si verificano nel Paese casi di malaria, lesmaniosi, epatiti A e B, tifo, colera e rabbia. Si consiglia di adottare precauzioni contro la puntura di insetti e zanzare in particolare, così come contattare il proprio medico curante e farsi consigliare sui vaccini e i trattamenti da effettuare eventualmente prima della partenza. Si consiglia, inoltre, di evitare il consumo di acqua del rubinetto.

Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di almeno 1 anno provenienti o transitanti da Paesi dove la malattia è presente.
Si consiglia, in generale, di effettuare i richiami dei vaccini per malattie quali difterite, tetano, poliomielite e possibilmente le patologie citate precedentemente, a seconda della durata del viaggio.

Scegliere l’Assicurazione Viaggio giusta

Prima di partire, verificate che tutte le garanzie di vostro interesse siano incluse nella polizza che deciderete di sottoscrivere. Per esempio: sareste rimborsati in caso di ritardo nella consegna del bagaglio, o del volo? Potreste decidere di annullare il viaggio, nella sfortunata ipotesi in cui un vostro familiare sia stato colpito da una malattia improvvisa, e recuperare il costo del viaggio? Controllate, in ogni caso, le franchigie applicabili sulle spese mediche, i massimali e gli interventi coperti dalle diverse opzioni disponibili.

Come detto, in caso di malattia o infortunio, è consigliabile sottoporsi a cure mediche presso istituzioni private, dove i costi possono facilmente diventare particolarmente alti. In caso di problemi di comunicazione vi sapremo aiutare fornendovi il prima possibile un interprete.

Per informazioni più precise e dettagliate riguardo le coperture offerte dai nostri servizi, vi invitiamo a consultare il fascicolo informativo o le altre sezioni di questo sito.

Alla scoperta dell'Algeria

Pronti per un viaggio avventuroso in Algeria?

In Algeria potrete organizzare diversi tipi di viaggio, tutti ugualmente emozionanti, sia che siate amanti dell'avventura e della natura, che preferiate scoprire i segreti e le bellezze nascoste delle città, o vogliate semplicemente rilassarvi sulle rive del Mediterraneo.

Tra le città, Algeri, Oran e Costantina sono le più popolose. Oran è una città portuale situata nella parte nord-occidentale del Paese; nella città sono evidenti gli influssi derivanti dal controllo di diverse popolazioni: sulla città svetta il Forte di Santa Cruz, una cittadella ottomana riscostruita dagli spagnoli nel XVI secolo, mentre nella città vecchia turca di La Blanca è presente la moschea Pacha, caratterizzata da un minareto ottagonale.

Costantina, invece, sorge sulle rovine dell'antica città numida e successivamente romana di Cirta, ed è famosa, da cui uno dei suoi soprannomi, per i diversi ponti che rendono possibili i collegamenti tra le diverse zone della città arroccate sulla montagna.

Algeri, la capitale, sorge sulle coste centrali del Mediterraneo. Il suo nome deriva da un termine arabo che viene generalmente tradotto come "le isole". Il riferimento è alle isole che si trovavano a largo della costa algerina fino al XVI secolo, poi inglobate dal sistema di protezione del porto. La stessa Algeri, sorto come insediamento fenicio nel 1200 A.C. circa, tradisce il passaggio di diverse culture, con un patrimonio artistico e culturale notevole grazie alla presenza, nel corso dei secoli, dei romani, degli arabi, dei turchi e dei francesi.

Gli amanti dell'avventura potranno spingersi verso le montagne dell'Ahaggar.

Per la pianificazione del viaggio, bisogna contattare un'agenzia di viaggio locale riconosciuta dal Governo, in modo tale che l'itinerario di viaggio possa essere strutturato adeguatamente e possano essere adottati gli eventuali dispositivi di sicurezza. È consigliabile contattare l'Ambasciata italiana ad Algeri per notificare la propria presenza nel Paese, e registrarsi al servizio "Dove Siamo nel Mondo" offerto dal Ministero degli Esteri.

Viaggiare sicuri in Algeria

Il Paese è stato vittima di attacchi terroristici negli ultimi anni e, come in tutti i Paesi della zona, nonostante le ingenti operazioni di sicurezza, soprattutto nella capitale Algeri, resta alto il rischio di possibili attentati. Le zone più a rischio del Paese sono quelle orientali e montagnose a Nord del Paese, dove si registrano attività di cellule terroristiche.
Per questo motivo, si consiglia di prestare sempre particolare attenzione, specialmente nei centri abitati, ed evitare categoricamente gli assembramenti e ogni sorta di raduno politico o religioso, soprattutto nel periodo del Ramadan.

Le autorità consigliano di evitare viaggi nelle regioni confinanti con il Mali, il Niger, la Mauritania, la Libia e il Marocco (Paesi con cui la frontiera è chiusa).
In generale, vi consigliamo di rifarvi al sito del Ministero degli Esteri per consultare la lista completa dei luoghi ritenuti a rischio e in cui è sconsigliato transitare durante la vostra permanenza in Algeria.

Si registrano episodi di micro-criminalità nelle città più popolate, dove occorre mantenere un livello di prudenza superiore.


In dettaglio:
Centro Operativo

Cosa offriamo

  • 24/7 Assistenza nella tua lingua madre.
  • 24/7 Assistenza Medica e Sanitaria.
  • 24/7 Supporto telefonico.

Relax

Cosa copriamo

  • Rimborso Spese Mediche
  • Trasporto e rimpatrio sanitario
  • Protezione carta di credito
  • Perdita o furto del bagaglio
  • Responsabilità Civile
  • Annullamento del viaggio

Altri consigli:

Prima della partenza - Assicuratevi di avere stipulato una polizza di assicurazione viaggio adatta alle vostre esigenze e al tipo di viaggio che intendete intraprendere. Per qualsiasi dubbio o consiglio non esitate a contattarci.

Durante il viaggio - Portate con voi la polizza di assicurazione riportante il numero di telefono da contattare in caso di emergenza. In questo modo, in caso di bisogno, saremo in grado di aiutarvi al meglio.

Dopo il viaggio - In caso di sinistro ricordatevi di conservare sempre tutti gli scontrini e tutta la documentazione medica. Per qualsiasi dubbio o informazione non esitate a contattare il nostro numero di emergenza attivo 24/7.

AXA Assistance Assicurazione Viaggio

Copertura sanitaria completa per il tuo viaggio in Thailandia | A partire da soli: 3,30€!