• CONSIGLI E INFO

  • CONSIGLI PRATICI

Viaggiare sicuri con la famiglia ed i bambini

Viaggiare sicuri con la famiglia ed i bambini

Quando si ha dei bambini piccoli anche solo andare a fare la spesa al supermercato diventa complicato. Figuriamoci organizzare una vacanza e partire per un viaggio.  

Ecco quattro semplici consigli che ti aiuteranno ad organizzare il tutto in maniera efficiente e senza stress.

1. Scegli la destinazione con attenzione, tenendo in considerazione i possibili rischi per i bambini

Dopo un anno di duro lavoro una vacanza in un paradiso tropicale potrebbe essere un tentazione davvero irresistibile. Ma attenzione! Le vaccinazioni contro le malattie tropicali (come la febbre tifoidea, il colera o la febbre gialla) non sono consigliate per bambini di età inferiore ai due anni in quanto il loro sistema immunitario è ancora troppo debole. Meglio scegliere destinazioni dove le vaccinazioni non sono richieste e dove sei sicuro di avere accesso, in caso di necessità, a strutture sanitarie moderne. Se invece vuoi una vacanza più all'insegna dell'avventura, comunque, non dimenticare la protezione contro le malattie trasmesse dagli insetti, come la malaria: per evitare le punture, copri i tuoi figli con maniche lunghe, un cappello e usa i repellenti appositi per bambini. La notte assicurati di utilizzare le reti di protezione su culle e letti.

AXA Assistance Assicurazione Viaggio

Calcola subito il preventivo della tua polizza viaggio per viaggiare sicuro! | A partire da soli: 3,30€!

FAI UN PREVENTIVO

2. Fai distrarre i tuoi bambini durante il viaggio  

I cambi di pressione nella cabina possono provocare fastidio ai bimbi. Offrire al tuo bimbo una bottiglietta o un biberon, in particolare durante le fasi di decollo e attterragio, può dargli sollievo. Puoi anche facilitare il sonno dei bimbi con del cotone nelle orecchie o dei piccoli tappi che limitino il rumore.

 
3. Fai viaggiare comodo il tuo bambino 

Se viaggi in aereo, è meglio prenotare un posto per i tuoi bambini e farli sedere utilizzando lo stesso seggiolino che utilizzi in macchina, in questo modo sarai anche sicuro che resteranno seduti nella posizione corretta. Ricorda che il seggiolino, per essere accettato in volo, deve essere marcato con le 5 stelle di sicurezza e la dicitura "certificato per l'utilizzo in aereo". E’ buona norma accertarsi in anticipo che la Compagnia aerea permetta l’imbarco dei seggiolini anche in classe economica in quanto, avendo i posti più stretti, potrebbero non accettarli. 

 

4. Scegli le soluzioni giuste per trasportare in sicurezza i bimbi

Ora che hai imbarcato il bagaglio e la culla come porti il tuo bambino? Una delle soluzioni più pratiche è la fascia porta bebè: è comoda, non occupa spazio e ti permette di avere le mani libere e il tuo bimbo sempre vicino a te.

In alternativa puoi usare una culla portatile che può essere utilizzata anche come letto. La maggior parte di esse hanno una protezione per il viso in modo da riparare non solo dal sole e dalla luce ma anche dagli insetti. Qui il tuo bambino potrà riposare in tutta comodità e sicurezza.

Prima di partire, per qualsiasi domanda o dubbio sulla sicurezza del tuo bambino chiedi consiglio al tuo medico di fiducia. 

L'assicurazione viaggio ti permette di viaggiare con tranquillità, e di avere tutto il supporto necessario nella malaugurata ipotesi che qualcosa andasse diversamente da quanto preventivato.

LE NOSTRE POLIZZE

  • Viaggio singolo- Shermo Totale

    Viaggio singolo- Shermo Totale

    La polizza ideale per chi non vuole avere pensieri - A partire da 5,16 €/assicurato

    SCOPRI DI PIÙ
  • Polizza Viaggio Annuale

    Polizza Viaggio Annuale

    Per chi viaggia spesso durante l’anno - A partire da soli 72€/assicurato

    SCOPRI DI PIÙ