Documenti per il passaporto italiano: richiesta, rinnovo, validità. La guida completa al rilascio.

Per viaggiare bisogna avere le carte in regola… e soprattutto un documento di identità valido!

Quando hai bisogno del passaporto e quando basta la carta di identità? Qual è l’autorità competente per la richiesta del passaporto, quali sono i tempi di rilascio e di validità, quali sono i documenti da presentare? Cos’è il passaporto elettronico? Ecco la guida completa per avere tutte le informazioni utili e non perdere tempo.
 

1. Carta di identità o passaporto?

Se ti sposti all’interno dell’Unione europea (e in alcuni paesi extra europei con cui l’Italia ha stretto accordi) è sufficiente una carta di identità valida per l’espatrio. Per tutte le altre destinazioni hai bisogno di un passaporto valido.

Lo sapevi? Moltissimi paesi richiedono un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi per consentire l’entrata nel loro territorio. Fai quindi attenzione alla scadenza del tuo passaporto e viaggia sempre con oltre 6 mesi di validità attivi.

Per conoscere tutte le formalità amministrative specifiche per ogni destinazione di viaggio, consulta sempre con largo anticipo il sito Viaggiare sicuri della Farnesina.
 

2. Richiesta del passaporto? A chi rivolgersi?

Tutti i cittadini italiani possono richiedere il rilascio del passaporto all’ufficio dei passaporti della Questura da cui dipende il comune di residenza o al commissariato di polizia oppure presso i carabinieri o in municipio. Sarà sempre necessario comunque recarsi alla questura o alla polizia per il rilascio delle impronte.

Gli italiani che vivono all’estero devono invece rivolgersi agli uffici consolari e diplomatici del paese in cui si trovano.

Pagando un costo aggiuntivo, e solo se sei residente in Italia, il passaporto può essere spedito per posta al tuo domicilio.

Fai un preventivo e acquista in due minuti!

Assicurazione viaggio estero: scegli e acquista online la migliore polizza, economica e completa, per viaggiare nel mondo.

FAI UN PREVENTIVO

3. Quali sono i documenti da presentare e le formalità per la richiesta del passaporto italiano?

Per i maggiorenni sono necessari:

  • Il modulo stampato della richiesta passaporto scaricabile on line dal sito della Polizia di Stato. Attenzione: esistono due moduli diversi, uno per i minorenni e uno per i maggiorenni!
  • 2 fototessere uguali e recenti (fondo bianco, occhi aperti, capo scoperto, solo occhiali con lenti trasparenti) stampate su carta non lucida.
  • Ricevuta di pagamento di 42€50 effettuato tramite bollettino postale (la causale è indicata nel sito della Polizia di Stato).
  • Una marca da bollo di 73€50
  • Un documento di identità in corso di validità e una sua fotocopia
  • Il rilascio delle impronte digitali in questura o in commissariato • In caso di richiesta a seguito di smarrimento o furto, allegare anche la denuncia
     

4. Qual è la validità del passaporto italiano?

Il passaporto vale dieci anni per i maggiorenni e dai tre ai cinque anni (a seconda dell’età) per i minorenni.
 

5. E per il rinnovo del passaporto?

Il passaporto italiano non si rinnova. Alla scadenza o all’esaurimento delle pagine è necessario richiederne uno nuovo, allegando il vecchio ai documenti per la richiesta. Allo stesso modo è necessario richiedere un nuovo passaporto in caso di perdita o furto, presentando anche la denuncia.

Scopri passo a passo cosa fare e a chi rivolgerti in caso di smarrimento del passaporto, anche quando ti trovi in viaggio.
 

6. Cosa fare se cambio residenza?

Il passaporto deve essere aggiornato solo se si cambia il comune di residenza, ma non se si cambia indirizzo all’interno dello stesso comune.

  • Documenti per il Passaporto

7. Cos’è il passaporto elettronico?

Tutti passaporti italiani rilasciati attualmente sono passaporti elettronici in quanto contengono, integrato nella copertina, un microchip con le impronte digitali, la foto e i dati anagrafici del titolare.

Il consiglio AXA: Anche se il passaporto è in forma cartacea, conservalo con gli stessi accorgimenti di una carta di credito, ossia lontano da campi magnetici che potrebbero danneggiare il microchip integrato.
 

8. Quali sono i tempi di rilascio? E se ho fretta?

I tempi per ottenere il passaporto sono variabili e si aggirano facilmente intorno ai 15-20 giorni.

È attivo un servizio di prenotazione on line per richiedere un appuntamento in questura ed evitare le lunghe attese. Attenzione: quando ti presenti all’appuntamento, porta con te la ricevuta della prenotazione.

In casi eccezionali di assoluta urgenza viene rilasciato un passaporto temporaneo senza microchip con una validità di al massimo 12 mesi e senza il rilascio delle impronte digitali.

Il consiglio AXA: non dimenticarti mai di verificare i tuoi documenti quando programmi un viaggio per non ritrovarti alla vigilia della partenza senza passaporto o con un passaporto con validità residua insufficiente.
 

9. E per i minorenni?

Non è più possibile iscrivere i figli nel passaporto dei genitori. Anche i minorenni hanno un passaporto individuale che viene rilasciato con una validità di 3 anni (da 0 a 3 anni) o di 5 anni (da 3 a 18 anni). La lista dei documenti da fornire è sostanzialmente la stessa del passaporto per i maggiorenni, tranne che il modulo da compilare è specifico per i minorenni, che le impronte sono richieste a partire dai 12 anni e che è necessario l’assenso di entrambi i genitori.
 

10. Passaporto elettronico e ESTA, l’autorizzazione di viaggio senza visto negli Stati Uniti.

Puoi viaggiare negli Stati Uniti senza dover richiedere il visto (Visa Waiver Program) se:

  • Sei in possesso di un passaporto con microchip elettronico integrato
  • Viaggi solo per affari e/o turismo
  • Il tuo soggiorno negli USA non supera i 90 giorni
  • Possiedi un biglietto di ritorno

Prima di partire però devi richiedere un’autorizzazione di viaggio elettronica (ESTA) on line contro il pagamento di una tassa. Per ottenerla è indispensabile per l’appunto avere un passaporto elettronico come quello emesso dall’Italia. Il passaporto temporaneo non è valido per il rilascio dell’ESTA.

Attenzione!
Le modalità di richiesta, i tempi di rilascio, i costi possono cambiare. Per questo, è sempre bene verificare le informazioni aggiornate presso le autorità competenti.

LE NOSTRE POLIZZE

  • Viaggio singolo - Shermo Totale

    Viaggio singolo - Shermo Totale

    La polizza ideale per chi non vuole avere pensieri - A partire da 5,16 €/assicurato

    SCOPRI DI PIÙ
  • Polizza Viaggio Annuale

    Polizza Viaggio Annuale

    Per chi viaggia spesso durante l’anno - A partire da soli 72€/assicurato

    SCOPRI DI PIÙ